venerdì 7 settembre 2018

5 COSE CHE #38

Buongiornissimo a tutti!
Benvenuti all'appuntamento con il primo 5 COSE CHE di settembre.



5 RICORDI LEGATI A 5 LIBRI




LA PRIMA VOLTA IN CUI HO PIANTO PER UN LIBRO:
L'ULTIMO ANGELO di BECCA FITZPATRICK

Il capitolo conclusivo della saga de Il bacio dell'angelo caduto è stato il primo libro in assoluto per cui ho versato qualche lacrimuccia. In realtà L'ultimo angelo non è un romanzo particolarmente triste e il finale è abbastanza positivo, considerato tutte le difficoltà che i protagonisti devono affrontare; eppure nelle ultime pagine, quando ho dovuto dire addio a un personaggio che mi stava davvero molto simpatico, non sono riuscita a trattenermi.








LA PRIMA VOLTA IN CUI MI SONO SENTITA UN GENIO PER UN LIBRO:
BREAKING DAWN di STEPHENIE MEYER

Essendo molto modesta, mi piace definirmi spesso un piccolo genietto (scherzo XD).
La prima volta in cui mi sono sentita un essere superiore ai miei coetanei è stato in quarta elementare: una mattina sono entrata in classe con la cartella sulle spalle e Breaking Dawn in braccio. I miei compagni sono rimasti tutti esterrefatti davanti a quel mattone di 10 kg. A soli 9 anni e mezzo ho letto un bestione di ben 687 pagine in una settimana circa. Perchè l'ho letto quando ero così piccola? Io da sempre leggo gli stessi libri di mia sorella... avendo però quattro anni in meno di lei, ovviamente, leggo tutto quattro anni prima.




LA PRIMA VOLTA IN CUI MI SONO SENTITA PAZZA PER UN LIBRO:
RED, BLUE, GREEN di KERSTIN GIER

In realtà io divento pazza (in senso positivo) per quasi tutti i libri che leggo. Davvero sono capace di andare avanti a parlare per ore di uno stesso libro e quanto leggo qualcosa che mi colpisce particolarmente rischio di diventare leggermente ossessionata dalla storia e dai personaggi, Un esempio è proprio la saga di Kerstin Gier, che ho letto tre o quattro anni fa. Non appena ho scoperto l'esistenza di questa trilogia me la sono letta tutta d'un fiato e subito dopo sono andata a cercare su Internet i film. Ho visto il primo film, Red, tre volte in due giorni e mezzo: la prima volta in russo (parlo quattro lingue, ma il russo mi manca), la seconda volta in tedesco (studio inglese, spagnolo e francese, ma non tedesco che mi fa piuttosto schifo) e la terza volta in italiano, dopo averlo miracolosamente trovato su YouTube.




LA PRIMA VOLTA IN CUI NON HO FINITO UNA SAGA:
WINGS di APRILYNNE PIKE

La quadrilogia composta da Wings, Spells, Illusions e Destined è stata in assoluto la prima, e probabilmente l'unica, saga che non ho mai finito volontariamente. I primi due volumi mi erano piaciuti molto, ma poi mia sorella ha letto gli ultimi due e mi ha vivamente sconsigliato di leggerli, dicendo che facevano piuttosto schifo. Chissà, magari prima o poi mi deciderò a concludere l'intera serie... 







LA PRIMA VOLTA IN CUI HO LETTO UN LIBRO IN INGLESE:
WILL GRAYSON di JOHN GREEN e DAVID LEVITHAN

Un paio di estati fa avevo voglia di provare a leggere qualcosa in inglese e mia sorella mi ha consigliato Will Grayson, che lei aveva già comprato e letto in lingua originale. Che dire di questo libro? Fantastico. Da quel momento in poi sono stata completamente e incondizionatamente innamorata di John Green e di David Levithan. Inoltre è stata una fortuna che io abbia letto Will Grayson in inglese perchè la traduzione italiana lascia mooolto a desiderare.

RECENSIONE QUI.





E voi, a quali libri associate dei ricordi?
Avete letto i libri di cui ho parlato o conoscete gli autori?
Lasciatemi un commento:)


Marta

11 commenti:

  1. Twilight è stato il grande amore di molte noi ragazze😍

    RispondiElimina
  2. Cara Alex, sai io non sono più giovane, e auguro ai giovani una buona lettura.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ciao, belle scelte! Ma come hai fatto a 9 anni a leggere Breaking Dawn?? <3

    RispondiElimina
  4. Davvero hai letto twilight così piccola?? Che brava :) Che bello avere una sorella che ti aiuta con le scelte dei libri :)

    RispondiElimina
  5. Breaking Dawn è anche nei miei ricordi

    RispondiElimina
  6. Ciao, mi è piaciuto molto il tuo ricordo legato alla trilogia delle gemme!

    RispondiElimina
  7. Ciao! Anche da me c'è Twilight, la prima che mi ha ridato la voglia di leggere dopo parecchi anni. E la serie Wings l'avevo iniziata, ma abbandonata subito.

    RispondiElimina
  8. La serie Hush Hush devo ancora finirla, i primi volumi mi erano piaciuti molto :)
    La Trilogia delle Gemme, nonostante il finale decisamente deludente, è piaciuta molto anche a me! I film per adesso non mi ispirano, ma prima o poi credo che li vedrò... "Wings" l'ho letto tipo otto secoli fa ma lo ricordo ancora benissimo, però non sono mai andata avanti con la storia, l'avevo trovata troppo infantile. "Will ti presento Will" invece è uno dei libri che ho più odiato xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me il finale di Green aveva deluso un po'. I film te li consiglio perchè sono molto carini, soprattutto il secondo.
      Mi spiace che tu abbia odiato Will Grayson, d'altra parte i gusti sono gusti XD

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...