giovedì 22 febbraio 2018

5 COSE CHE #23

Buongiorno a tutti!
Da qualche giorno ho scoperto una serie TV che mi sta appassionando da morire... sto parlando della lunghissima e famosissima Law & Order. "Maccccome?! Non è finita secoli fa?" chiederete voi. Eh sì, questa serie è stata trasmessa tra il 1990 e il 2010... però io sono indietro, molto indietro, e ho iniziato a seguirla solo adesso XD
Qualcuno l'ha vista? Quali sono i vostri personaggi preferiti?

Dopo questo inizio no sense, torno sul pezzo e mi concentro sul 5 COSE CHE di oggi.




 5 LIBRI CHE MI HANNO INSEGNATO QUALCOSA


I libri che ho scelto non mi hanno insegnato qualcosa "di nuovo", visto che la maggior parte dei valori che sto per elencare mi erano già noti (diciamo che molti sono ovvi), però questi libri mi hanno incoraggiata a perseguirli.






FAIRY OAK di Elisabetta Gnone mi ha insegnato: L'IMPORTANZA DI UNA SORELLA

Il rapporto tra Pervinca e Vaniglia è esemplare: sono sempre, sempre, sempre, disposte ad aiutarsi. Come tutte le sorelle, litigano, discutono, hanno qualche battibecco, ma sono sempre pronte a darsi una mano, a sostenersi.







SHADOWHUNTERS di Cassandra Clare mi ha insegnato che IL RAZZISMO VA COMBATTUTO


Questa serie non è solo "un fantasy": contiene, infatti, un'infinità di valori, suggerimenti, stimoli alla riflessione.
Il razzismo (contro i Nascosti) è uno dei temi ricorrenti in tutti i volumi e i protagonisti ci mostrano come la lotta contro questo male sia lunga e necessaria.



 

NOI SIAMO INFINITO di Stephen Chbosky mi ha insegnato che PARLARE CON GLI ALTRI DEI PROPRI PROBLEMI AIUTA A RISOLVERLI

Tenersi tutto dentro non fa altro che amplificare i sentimenti e peggiorare i drammi. Trovare un amico (anche "di carta") con cui confidarsi è uno dei modi migliori per sfogarsi.







TRECIDI di Jay Asher e IO SONO IL MESSAGGERO di Markus Zusak mi hanno insegnato che ANCHE I PICCOLI GESTI POSSONO AVERE CONSEGUENZE ENORMI


Il primo in senso negativo, il secondo in senso positivo. Il primo mi ha ricordato che ciò che a noi può risultare insignificante per altri può essere distruttivo, il secondo che ciò che a noi costa poco o nulla per altri può essere un grande dono.





EASY di Tammara Webber mi ha insegnato che LA VIOLENZA DEVE SEMPRE ESSERE DENUNCIATA.


Quest'opera mi ha offerto una riflessione inaspettata sulla violenza sulle donne e, in particolare, sullo stupro... ne consiglio vivamente la lettura.



Voi quali libri avreste scelto?


Alex

24 commenti:

  1. Non avevo mai pensato a Shadowhunters come un libro contro il razzismo comunque su 13 e fairy oak hai ragione :)

    RispondiElimina
  2. Di 13 ho visto il telefilm...e hai ragione, certo a me che ho già 40 anni non ha insegnato molto, già ne sapevo abbastanza, ma come libro di formazione lo condivido ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me c'è in giro qualche adulto che avrebbe bisogno di un ripasso dei concetti che Tredici trasmette... a volte vedo di quei comportamenti assurdi da parte di persone che dovrebbero essere "mature"...

      Elimina
  3. Tredici è nella libreria da un po’ , ma confesso che ho il terrore di leggerlo...

    RispondiElimina
  4. Concordo sui primi due, Fairy Oak prima o poi lo rileggerò; gli altri mai letti, 13 ce l'ho in lista; qui le mie scelte: http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2018/02/5-cose-che-19-5-letture-che-mi-hanno.html

    RispondiElimina
  5. Purtroppo non ne ho letto nemmeno uno ma ho appena recuperato la serie di Fairy Oak quindi almeno con quello mi metterò in pari ahahaha

    RispondiElimina
  6. tranne il primo gli altri li ho letti tutti. Concordo con ogni tuo pensiero

    RispondiElimina
  7. Complimenti, questi libri trasmettono dei messaggi estremamente importanti.

    RispondiElimina
  8. Bellissime scelte! Non ho mai pensato a shadowhunters in questi termini :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, è un'interpretazione un po' strana XD

      Elimina
  9. Di Fairy Oak ne ho sentito parlare benissimo. Prima o poi dovrò leggerlo. Aggiungo anche gli altri: sembrano molto interessanti.

    RispondiElimina
  10. Easy e il libro di Zusak sono gli unici che devo ancora leggere, sugli altri concordo pienamente! Mi sta a cuore specialmente l'insegnamento di Noi siamo infinito, in quanto devo ancora fare mooolti progressi a riguardo 🙈
    Se ti va di dare un'occhiata ai libri che ho scelto io puoi trovarli qui!☺️

    RispondiElimina
  11. Noi siamo infinito è presente nella libreria da qualche tempo, ma non l'ho ancora letto: credo sia arrivato il momento :) Mi piace il fatto che tu abbia citato Shadowhunters con questa precisa accezione!

    RispondiElimina
  12. Prima o poi anch'io inizierò la saga di "Shadowhunter".

    RispondiElimina
  13. Concordo su Fairy Oak ♥ 13 invece non mi era piaciuto proprio perché ho trovato che trattasse un argomento difficile come il suicidio in maniera terribilmente superficiale, l'ho bocciato. Se ti va qui trovi la mia puntata: 5 libri che mi hanno insegnato qualcosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su Tredici ti do ragione in parte: ho trovato il libro "debole" rispetto alla serie tv... però secondo me il messaggio è passato lo stesso. Diciamo che ho apprezzato l'idea, un po' meno il romanzo.

      Elimina
  14. Tranne"Tredici" ed "Easy" letti tutti e stra amati. 😍

    RispondiElimina
  15. 'Easy' e 'Tredici' li ho in lista da un po' e spero di recuperarli presto!

    Se ti va, qui ci sono le nostre risposte <3
    Kia

    RispondiElimina
  16. Non ne conosco nessuno ma devo segnarmi qualche titolo interessante

    RispondiElimina
  17. Ciao!! Devo decidermi ad iniziare a leggere la saga di Fairy oak, quello che hai scritto mi ha incuriosita ancora di più! Di Tredici non sono ancora riuscita né a leggere il libro, né a guardare la serie tv, so che dovrei farlo, anche solo per avere una mia opinione a riguardo ma, visto il tema, credo sia uno di quelle storie che debbano essere conosciute al momento giusto...arriverà mai questo momento?!

    RispondiElimina
  18. Di Tredici ho visto la serie tv e l'ho amata moltissimo, soorattutto per i messaggi che lancia. Fairy Oak è in wishlist soprattutto per le cover stupende!

    RispondiElimina
  19. Ciao purtroppo non ho letto nessuno di questi libri, ma alcuni di questi titoli li conosco, come ad esempio Tredici e mi ha colpita la scelta di Shadowhuter

    RispondiElimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...